Alla scoperta della Ciclovia del Trebbia

Alla scoperta della Ciclovia del Trebbia

Affascinante itinerario ciclabile dell’Emilia Romagna, la Ciclovia del Trebbia è caratterizzata da una varietà di paesaggi davvero unica. Lungo un tracciato di circa 25 km , con un dislivello massimo di un centinaio di metri, il tessuto urbano lascia il posto a campagne incorniciate da verdeggianti colline, per poi addentrarsi nel Parco Fluviale del Trebbia, attraversando storici borghi di valore storico-artistico. Tutto questo (e molto altro) attende chi desidera scoprire su due ruote un territorio affascinante e ricco di suggestioni.

Ciclovia del Trebbia: il percorso

Con partenza dalla stazione ferroviaria di Piacenza, il primo tratto della Ciclovia del Trebbia attraversa il tessuto urbano della cittadina, dal grazioso centro storico con le sue chiese romaniche all’ambiente periferico caratterizzato da rigogliose aree verdi in cui si snoda la pista ciclabile. A circa 7 km dalla partenza, si abbandona la viabilità principale per addentrarsi in quella secondaria, fatta di stradine di campagna che si perdono tra siepi, canali e filari di gelsi, arrivando sino a Gossolengo. Da qui, in direzione Rivergaro, la Ciclovia del Trebbia entra nel Parco fluviale del Trebbia, più precisamente in località La Rossia. L’itinerario prosegue toccando il piccolo borgo di Canneto di Sotto. Si consiglia una deviazione lungo il Ponte sul Trebbia al fine di visitare Borgo di Rivalta con il suo castello e la chiesa del XV secolo. Riprendendo il tracciato principale, si attraversa su viabilità campestre un’area rurale intervallata da antichi canali e costellata da borghi di campagna, sino ad arrivare a Rivergaro con il suo lungofiume attrezzato per piacevoli soste nel verde.

Ciclovia del Trebbia: itinerari tra arte, cultura e natura

Un percorso artistico e culturale in cui riconoscere i segni della storia e dell’evoluzione della società contadina. Un itinerario naturalistico di rara bellezza in cui scoprire il delicato ecosistema fluviale e scorgere interessanti manifestazioni faunistiche, facilmente riconoscibili grazie ai numerosi pannelli didattico-informativi situati lungo tutta la Ciclovia del Trebbia. Realizzato nel 2014, il tracciato è stato recentemente ampliato con un percorso alla scoperta di nuove porzioni del Parco Fluviale del Ducato e un ulteriore tratto di pista ciclabile, dove sono presenti aree di sosta attrezzate con tavoli in legno, panche e pensiline.

Ciclovia del Trebbia. Eventi ed escursioni

In programma per il prossimo 25 APRILE, l’escursione in bici lungo la Ciclovia del Trebbia fa parte del ricco programma di Camminaparchi 2018/2019: una pedalata collettiva per grandi e piccini in compagnia di Massimiliano Bravi, guida cicloturistica sportiva della Federciclismo.

Per maggiori informazioni: parchidelducato.it/parco.trebbia