La Fausto Coppi Officine Mattio pedala elettrico

La Fausto Coppi Officine Mattio pedala elettrico

Ancora una volta La Fausto Coppi Officine Mattio è in prima linea sul fronte dell’ecologia e del rispetto dell’ambiente. Un team di otto ciclisti partirà il prossimo 8 luglio da piazza Galimberti (Cuneo) insieme agli atleti in gara, pedalando a favore del progetto Salviamo le strade di montagna per il recupero dei percorsi che vedranno andare in scena la granfondo.

eBike e sostenibilità: un binomio vincente

Ogni anno, sono ancora molti i rifiuti che vengono lasciati dai ciclisti lungo il percorso: in sella a eBike messe a disposizione da Cuneo Bike Experience – il Club di Prodotto di Conitours, consorzio degli operatori turistici di Cuneo – l’Ecoteam pedalerà con l’obiettivo di promuovere il rispetto per l’ambiente, a partire dalla scelta di forme di mobilità sostenibile. Muniti di capienti zaini CamelBak, l’Ecoteam de La Fausto Coppi Officine Mattio raccoglierà bottigliette, borracce, incarti e vari rifiuti non compostabili lasciati dai ciclisti lungo le strade della manifestazione.

La Fausto Coppi Officine Mattio: i percorsi

La Fausto Coppi Officine Mattio propone ai ciclisti due diversi percorsi:

  • medio fondo di 111 km (Cuneo, Colle Fauniera mt 2.481, Madonna del Colletto mt 1.304 per totali 2550 m di dislivello)
  • granfondo di 177 km (Cuneo, Valmala mt 1.380, La Piatta mt 1.136, Colle Fauniera mt 2.481, Madonna del Colletto mt 1.304, per totali 4125 m di dislivello).

Le iscrizioni si chiudono il 6 luglio. Per maggiori informazioni: faustocoppi.net