The Bicycle Renaissance: la mostra della bicicletta alla Triennale

The Bicycle Renaissance: la mostra della bicicletta alla Triennale

La bicicletta in mostra alla Triennale di Milano per celebrare il suo “rinascimento”, la sua rinnovata vitalità come strumento della mobilità urbana, oggetto di design, passione sportiva ma anche simbolo di un nuovo modo di produrre e fare business.

Alla Triennale non una semplice mostra della bicicletta

Duecento anni di storia, tre mila imprese e sette mila addetti ai lavori solo in Italia. Le due ruote stanno vivendo una vera e propria rinascita, sulla scia di tematiche quali la ricerca di nuove soluzioni di trasporto sostenibile, così come alla luce del crescente interesse per il benessere della persona attraverso lo sport e la vita all’aria aperta, il cicloturismo e la riscoperta del territorio. Dal 2 marzo al 2 aprile 2018, The Bicycle Renaissance non è una semplice mostra della bicicletta alla Triennale di Milano. Attraverso i 15 modelli scelti per l’occasione, l’evento ripercorre la storia e l’evoluzione della bici nelle sue diverse declinazioni: da città, da corsa, da viaggio, in carbonio, in acciaio sino ad avveniristiche realizzazioni tra design e tecnologie della manifattura digitale. Ma non è tutto: in collaborazione con Technogym, The Bicycle Renaissance si apre alle nuove frontiere dellallenamento indoor per ciclisti attraverso MyCycling, l’innovativo sistema di rulli per bici collegati a un’app dedicata, con allenamenti personalizzati ed un network di coach professionisti in grado di sviluppare programmi su misura.

La bicicletta protagonista del made in Italy

“Abbiamo scelto la bicicletta come prodotto emblematico di quella rivoluzione che oggi coinvolge intere filiere produttive” ha dichiarato Alberto Staccione, direttore generale di Banca IFIS, main sponsor della mostra e partner de La Triennale. “Le opportunità della manifattura digitale, unite all’eccellenza del made in Italy, coinvolgono anche l’economia: come operatore specializzato nel finanziamento alle imprese, Banca IFIS vuole riflettere sul valore del saper fare italiano, creando contaminazione e scambio di esperienze tra imprenditori, istituzioni e mondo economico-culturale”. Stefano Boeri, Presidente della Triennale di Milano, aggiunge: “Questa mostra sulla bicicletta alla Triennale ci ricorda che la bici rappresenta un pezzo di storia d’Italia che, dal Secondo Dopoguerra, affronta la risalita anche attraverso le due ruote. Sport, cultura e design trovano un punto d’incontro che dimostra di essere ancora oggi insostituibile”.

Dopo la mostra della bicicletta alla Triennale, The Bicycle Renaissance si trasferirà a Tel Aviv come ambasciatrice del made in Italy in occasione della partenza del Giro d’Italia.

triennale.org