Sellaronda Mtb Track Tour è per tutti grazie all’e-bike

Sellaronda Mtb Track Tour è per tutti grazie all’e-bike

Il Sella è una delle montagne simbolo delle Dolomiti e delle valli ladine. Se in inverno  si circumnaviga con gli sci, in estate lo si conquista a piedi o in mountain bike. Ripercorrere il famoso circuito invernale del Giro dei quattro passi in bici è un “must” per i fan delle due ruote.

Una mountain bike, un discreto allenamento fisico e tanta grinta: queste sono le tre condizioni fondamentali per partecipare al Sellaronda Mountainbike, il miglior tour off­road delle Dolomiti. Grazie al trasporto delle bici sugli impianti di risalita (funivie, cabinovie e seggiovie) si “scalano” facilmente i passi Gardena, Campolongo, Pordoi e Sella. Come per lo sci, l’itinerario può essere affrontato in senso orario (58 km) o antiorario (53 km). Si parte da una delle località intorno al Sella: Canazei, Campitello di Fassa, Selva Gardena, Corvara o Arabba. Le discese, piuttosto tecniche, avvengono per lo più su “single trail” e seguono solo parzialmente le strade statali.

Il Sellaronda Mountainbike è un tour di una giornata: può essere percorso, con o senza guida esperta, solo se muniti del Bikepass Sellaronda (€ 45,00), necessario per utilizzare gli impianti di risalita.

Ma non è tutto… per chi non è molto allenato o vuole faticare meno, ma preferisce pedalare senza dover percorrere alcuni tratti con gli impianti può utilizzare le e-Bike, disponibili a noleggio presso i principali bike rent della Valle.