Bit Digital Edition: il mondo del turismo si incontra online

Bit Digital Edition: il mondo del turismo si incontra online

Manca poco a Bit Digital Edition, evoluzione digitale della più autorevole manifestazione del turismo in Italia, che si terrà dal 9 all’11 maggio per gli operatori e dal 12 al 14 per il pubblico dei viaggiatori. Presenti Regioni, destinazioni estere, tour operator, strutture ricettive e operatori che presenteranno la propria offerta con strumenti multimediali grazie a Expo Plaza, lo spazio espositivo digitale dove sarà possibile fare networking con gli operatori e dialogare con il viaggiatore.

Le presenze dall’Italia spaziano da Nord a Sud con un mix di territori dalle caratteristiche diverse. Dalle regioni con un’offerta diversificata come Lombardia, Friuli Venezia Giulia o Piemonte alle tradizionali mete di mare come Emilia Romagna o Liguria. Presenti anche regioni note per le attrazioni storico-culturali, quali Lazio, Campania, Toscana e Veneto, e quelle che coniugano open-air e storia come Trentino, Marche, Umbria, Sicilia. Senza dimenticare destinazioni emergenti o di tendenza negli ultimi anni, quali Puglia, Basilicata, Abruzzo e Calabria.

Altrettanto differenziate le proposte dall’estero con destinazioni a corto, medio e lungo raggio. Bit 2021 sarà, infatti, fortemente orientata a promuovere tutte le proposte che il settore ha elaborato, anche per le mete lontane, ma con un focus sul turismo nel nostro Paese, che ancora per qualche tempo giocherà un ruolo fondamentale nelle scelte dei consumatori.

Bit Talks, oltre 90 eventi online a Bit Digital Edition

Definiti tutti i dettagli, compresi i contenuti di Bit Talks, il programma di eventi digitali con più di 90 convegni in streaming, 20 dei quali disponibili anche in inglese. Per la prima volta quest’anno il programma professionale è integrato da speciali talk di taglio prevalentemente culturale, mentre sarà ampliato il panorama dei rapporti di autorevoli analisti di settore.

Gli eventi di Bit Talks sono articolati in 5 aree tematiche, ognuna delle quali identificata con un colore differente per rendere ancora più intuitivo l’accesso: Training (blu), Experiential Travel (marrone), Technology & Innovation (grigio), Hot Topics (rosso) e Food & Wine Tourism (verde).

Il palinsesto può essere consultato sul sito.

Vacanze da sogno in Italia

Tra gli oltre 1300 espositori di Bit Digital Edition spiccano le destinazioni italiane che propongono nuovi itinerari alla scoperta di borghi antichi e percorsi open-air. Ampi orizzonti e grandi spazi per vacanze all’aria aperta sono, infatti, una delle grandi esigenze del travel post-Covid, come confermano tutte le ricerche di mercato.

In Lombardia, per esempio, dopo la pausa pandemica i Rifugi di Lombardia tornano a riproporre l’esperienza di Girarifugi & Alpeggi: gioco che abbina alcuni tra gli itinerari di trekking più belli delle Alpi lombarde a un “passaporto” virtuale da compilare con i timbri delle strutture che si visitano per ottenere premi legati alla montagna, come prodotti alimentari tipici.

L’Abruzzo punta su un modello di accoglienza alternativo, moderno e vincente con la rete ‘Abruzzo bike friendly’, con la Bike to coast, la ciclovia di oltre 100 km sulle vie verdi dell’Adriatico, con cui ha vinto l’Oscar del cicloturismo. Per la stagione 2021 sta lanciando il programma ‘Trekking Friendly’ per gli amanti del trekking e dei cammini.

Anche la Liguria propone esperienze open-air, come quelle alla scoperta dell’Alta Via dei Monti Liguri, un sistema di itinerari green (la rete completa misura ben 440 km) che a partire dal tracciato principale consente di scoprire una rete diffusa di borghi montani e che collega Ventimiglia fino all’altra estremità della regione, sopra La Spezia.

Le preregistrazioni per la fruizione dei contenuti saranno attive dal 1° maggio.

Per informazioni aggiornate su Bit Digital Edition: bit.fieramilano.it