Ciclabile della Val di Sole: pedalare in famiglia lungo il fiume Noce

Ciclabile della Val di Sole: pedalare in famiglia lungo il fiume Noce

La pista ciclabile della Val di Sole si sviluppa quasi per intero lungo il percorso del fiume Noce: 35 km da Cogolo di Pejo fino a Mostizzolo, ricalcando il tracciato di antiche strade di collegamento. Il percorso non è impegnativo e copre un dislivello complessivo di 565 metri. Nella stagione estiva è elemento di forte attrazione per tutti gli amanti della bicicletta.

Val di Sole, destinazione “family” grazie alla ciclabile

La ciclabile della Val di Sole è molto frequentata anche dalle famiglie, che approfittano della stagione estiva per un vacanza nella valle solandra: la “bikeland” con tanti servizi dedicati a biker e ciclisti.

Come il treno Dolomiti Express (servizio Treno+Bici) e i Bici Bus, appositamente attrezzati per il trasporto delle bici. È possibile così integrare gli itinerari o risalire comodamente dal fondovalle.

Le biciclette sono noleggiabili presso i numerosi punti presenti in tutta la valle.

Lungo il fiume Noce da Cogolo di Pejo a Mostizzolo

Partendo dalla parte alta, la ciclabile inizia dal paese di Cogolo e raggiunge il fiume Noce nella sua parte più selvaggia. Proseguendo, nella sua parte centrale il percorso è un alternarsi di tratti pianeggianti e lievi discese. Si attraversano così i borghi di Ossana e Pellizzano. Da Mezzana a Deolasa, dove si trovano i campi di gara dei mondiali di mountain bike, la discesa continua.

Da Deolasa a Malé la ciclabile prosegue nel suo tratto forse più semplice: lungo verdi prati si scende a lato del fiume Noce. Proprio qui non è raro vedere adulti e bambini divertirsi mentre praticano rafting tra le acque del torrente.

Nella parte bassa della ciclabile, da Malé a Mostizzolo, si attraversano pedalando i meleti della bassa valle. Dopo 35 km da Cogolo, arrivati al termine della pista ciclabile, si può risalire in bici, percorrendo lo stesso tracciato. In alternativa è possibile usufruire del servizio Treno+Bici di Dolomiti Express.

La ciclabile della Val di Sole può essere affrontata anche con eBike. Lungo il percorso ci sono 13 NoceBox dove è possibile ricaricare la batteria e trovare utensili per riparare guasti meccanici.

Per gli appassionati di mountain bike a Daolasa è possibile concedersi una sosta per vedere i campi gara dei Mondiali di Mountain Bike. Sempre a Daolasa si può salire fino a 2000mt con la telecabina per godere di un panorama mozzafiato sulle Dolomiti di Brenta.

La Val di Sole si avvale anche di strutture ricettive certificate, bike hotel che si trovano all’interno della nostra guida.

In foto: la ciclabile del Noce è un itinerario ideale anche per le famiglie (Credits: Matteo Cappé)