Emilia Romagna: nasce la Ciclovia delle Terme

Emilia Romagna: nasce la Ciclovia delle Terme

Dalla collaborazione tra Regione Emilia Romagna e Progetto europeo Inherit è nata la Ciclovia delle Terme, uno spazio di 60 km di pista che si snoda da Riolo Terme a Castrocaro Terme.

Si tratta di un’area caratterizzata dalla presenza di borghi medievali, indirizzi enogastronomici, enoteche e varie eccellenze del territorio, tutte cose da visitare a bordo di una eBike, rispecchiando, così, lo spirito e il credo di questo progetto.

Questa iniziativa prevede 15 partner di dieci paesi mediterranei, con l’obiettivo di lavorare tutti insieme per promuove un approccio slow alla scoperta del territorio.

Il percorso

La partenza è prevista da Riolo Terme, un piccolo borgo medievale che vale la pena di raggiungere il giorno prima della partenza. Da lì, ci si sposterà verso la prima tappa, vale a dire Brisighella, luogo in cui, arrivando dalla via Faentina, si possono ammirare la Rocca e la Torre dell’orologio mentre, scendendo verso il centro, si passa dall’Antica via del Borgo, una strada coperta e sopraelevata del XII secolo, illuminata solo dai mezzi archi.

Il percorso continua verso Modigliana, raggiungibile dopo circa un’ora di salite, discese e panorami verdi.

Infine, l’ultima tappa prevede l’arrivo a Castrocaro Terme che, proprio da Modigliana, dista circa un’ora e mezza.