Giro dei Venti: annunciata la seconda edizione

Giro dei Venti: annunciata la seconda edizione

La seconda edizione de Il Giro dei Venti si terrà da sabato 27 maggio a sabato 3 giugno. La corsa organizzata da Workness, luogo multidisciplinare e people-first che mette al centro il benessere delle persone, combina tappe ciclistiche e veleggiate, con imbarcazioni da diporto nello scenario del Salento e delle coste greche.

La competizione sarà suddivisa in frazioni che vedranno confrontarsi squadre composte da due velisti e due ciclisti. Ad ogni arrivo, verrà assegnato un punteggio in base alla classifica: di coppia per i ciclisti, di equipaggio per le veleggiate.

Al termine delle sei prove si sommeranno i punteggi ottenuti in tutte le tappe e si stilerà la classifica finale. Chi otterrà il punteggio più basso sarà il primo classificato.

Con quest’evento, Workness vuole promuovere un’esperienza di benessere psicofisico all’insegna della condivisione e del lavoro di squadra, fattore chiave per poter puntare alla vittoria conclusiva del Giro dei Venti.

La manifestazione consentirà di entrare nei profumi, nei sapori, nella cultura e nelle bellezze naturali della Puglia. Durante la settimana di gara, inoltre, si costeggeranno alcuni dei luoghi costieri più suggestivi del Salento e della Grecia.

Rispetto alla prima edizione, che si era corsa tra fine giugno e inizio luglio, il Giro dei Venti 2023 è stato anticipato di un mese e prolungato di tre giorni. Lo ha spiegato il Cavaliere Sergio Filograna, founder di Workness.

“Abbiamo preferito anticipare di un mese la data della manifestazione per consentire ai partecipanti di vivere, attraverso le tappe ciclistiche e le veleggiate, le bellezze del nostro territorio in un periodo con temperature più miti e un minor afflusso di turismo”, ha dichiarato Filograna.

“Abbiamo inoltre pensato di estendere la durata della manifestazione da 5 a 8 giorni per consentire agli appassionati di vela e ciclismo da tutto il mondo di sfruttare questa occasione per potersi immergere ancora di più nella cultura e nelle meraviglie del Salento”.

Il percorso delle tappe, i premi e i dettagli dell’evento saranno comunicati nelle prossime settimane.