Valtellina destinazione bike friendly: itinerari, eventi e molto altro

Valtellina destinazione bike friendly: itinerari, eventi e molto altro

Anche per la stagione estiva alle porte la Valtellina si propone come il territorio ideale per una vacanza in bici, grazie alle sue numerose possibilità, sia in mountain bike, sia in bici da strada o da cicloturismo.

Sul sentiero Valtellina e la ciclabile della Valchiavenna anche grazie al noleggio “Rent a Bike”

Il Sentiero Valtellina accompagna il cicloturista per 114 chilometri costeggiando il fiume Adda da Colico (sulla punta del Lago di Como) fino a Bormio. L’itinerario prevede dolci dislivelli su e giù tra i vari borghi del territorio. Essendo costeggiato dalla ferrovia, i turisti che decidono di percorrere il Sentiero Valtellina solo per alcuni tratti possono arrivare e ripartire in treno portando con sé la propria bicicletta; chi ne fosse sprovvisto, può noleggiarla nei vari “Rent a bike”, i 6 punti di servizio dislocati lungo il sentiero che mettono a disposizione classiche biciclette, mountain bike, city bike, e-bike e molto altro. È possibile ritirare la bici in un punto, percorrere il tratto desiderato e riconsegnare la bici in un altro punto Rent a Bike.

In foto: sul Sentiero Valtellina

Molto interessante anche fare da Colico fino in Val Bregaglia, al confine con la Svizzera, pedalando sulla Ciclabile della Valchiavenna per circa 40 km. Per tutto l’itinerario i cicloturisti incontreranno diversi punti di interesse: dalla riserva Pian di Spagna, al lago di Mezzola, fino a Chiavenna, principale centro nonché Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, proseguendo poi verso Piuro, le Cascate dell’Acquafraggia e il suggestivo Palazzo Vertemate Franchi. Come per il Sentiero Valtellina, anche con la Ciclabile Valchiavenna è possibile noleggiare le biciclette nei “Rent a bike”.

Tante esperienze per gli amanti della mountain bike

Gli amanti della mountain bike troveranno in Valtellina una palestra a cielo aperto. Gli innumerevoli itinerari di diversa lunghezza e difficoltà conquisteranno i biker, pronti a immergersi nei paesaggi alpini circondati solamente dal suono della natura. Tra le proposte inserite anche in Valtellina Bike Magazine (il magazine dedicato all’offerta bike valtellinese) la Val Belviso, ad Aprica, che ospita un sentiero impegnativo tra le Orobie Valtellinesi mentre il Giro delle Tee, a Livigno, accompagna i turisti alla scoperta delle Tee, ovvero le tipiche baite in legno. Interessante anche il Sentiero Rusca, che dal centro di Sondrio porta fino alla Valmalenco.
Per i più audaci che amano il lato adrenalinico della montagna i Bike Park sono la scelta ideale. Sparsi in tutto il territorio valtellinese, i 5 Bike Park sono circuiti che regalano intense emozioni tra le alte vette delle Alpi. I turisti potranno scegliere tra Bormio, Valmalenco, Madesimo e i due di Livigno (Mottolino e Carosello 3000) e tra sentieri di diversa difficoltà, piste di downhill, jump area e tracciati gravity, rappresentando il perfetto connubio tra natura e divertimento.

In foto: mtb in Valmalenco, Chiareggio.

Forte legame tra la Valtellina e il Giro d’Italia

La provincia di Sondrio si tingerà di rosa anche quest’anno e sabato 29 maggio sarà protagonista durante una delle gare più attese in ambito ciclistico con la tappa Verbania – Alpe Motta, lunga circa 164 chilometri e con un dislivello complessivo di 4.200 metri. I ciclisti si troveranno ad attraversare lo storico Passo dello Spluga, prima di arrivare all’Alpe Motta, meta d’arrivo nella penultima tappa del Giro.

Eventi per bikers e cicloturisti

Tra gli eventi importanti che interessano non solo ciclisti ma anche turisti ed escursionisti c’è Enjoy Stelvio National Park. La manifestazione si svolgerà in 9 giornate (dal 24 al 26 giugno, 24 e 25 luglio, dal 26 al 29 agosto) e prevede la totale chiusura al traffico motorizzato dei passi alpini valtellinesi più famosi per permettere agli appassionati di vivere l’energia della montagna e godersi la maestosità di questi luoghi.

In foto: Stelvio, ultima cantoniera.

Il 31 luglio il Parco Nazionale dello Stelvio sarà invece protagonista con l’Alta Valtellina Bike Marathon. I bikers gareggeranno lungo percorsi e itinerari che si snodano tra i comuni della Valdidentro, Livigno e Valdisotto, accompagnati da panorami mozzafiato e dislivelli sfidanti.
Per i principali eventi di ciclismo su strada in programma quest’estate, tutte le info su https://www.valtellina.it/it/bike/ciclismo-su-strada/gare mentre per il calendario delle gare mtb è possibile consultare https://www.valtellina.it/it/bike/ mountain-bike/gare-ed-eventi.
Tutte le informazioni sull’offerta bike in Valtellina su Valtellina Bike Magazine scaricabile anche su /www.valtellina.it/it/ bike